Le città invisibili

Per riflettersi ovunque, per risplendere nell’oscurità. Materia pregiata o poetica lamiera post-human. Luna dietro le nuvole. Per catturare la luce.

Per aggiungere il movimento dello sguardo, per incantarsi di superficialità. Perché al giorno appartenga qualcosa della notte. Intrico sottile. Eleganza.