Mutaforma alla Moscow Design Week 2018

Matteo Cibic ha presentato Nanidor and superFriends, collezione firmata per Mutaforma, durante la Moscow Design Week.

Una collezione che nasce, da un lato, dal concetto di design industriale per il mercato del nuovo lusso, innovando le prestazioni del materiale e la possibilità di grandi applicazioni e, dall’altro lato, dal concetto di gioco, oggetto-provocazione.

Matteo Cibic è un personaggio intrigante. Un corpo di ragazzo che sostiene una mente in continua ebollizione. Designer dalle mille sfaccettature che sa come realizzare i suoi sogni.

Il gioco dei contrasti è una modalità progettuale che pratica e dichiara da tempo. Spesso il gioco nasce proprio tra materiale e intervento.

L’oggetto sorriso e l’oggetto serio sono legati dal pensiero progettuale di Cibic che interrompe l’ordine regolare delle cose e irrompe nel processo produttivo tradizionale. La semplificazione come gesto lieve e divertente, non banale, è stato l’approccio irresistibile di Matteo Cibic al materiale mutaforma

Questa è una storia di sperimentazione della possibilità di usare il vetro mutaforma giocando con le dicotomie della semplicità.